domenica 20 giugno 2021

sabato 19 giugno dedicato ad Alexander Langer nella piazza che ha il suo nome

Un giorno intero, sabato 19 giugno 2021,  dedicato ad Alexander Langer  nella piazza che ha il suo nome,  nel quartiere di Baraggiole (accanto  al centro sportivo Schiaffino) . Un  tempo speso bene.

Tutti  gli organizzatori dell'evento - il Circolo Eco-Culturale La Meridiana,  LegambienteImpegniamoci per pulire Paderno DugnanoChora - e i volontari erano già lì presenti sin dalla piacevole frescura del mattino, per iniziare la giornata con la  pulizia approfondita di questa bella piazza, oggi purtroppo sconosciuta a parte dei Padernesi, ma che fino a una decina di anni fa,  dal 1997 fino a che la prima amministrazione Alparone la chiuse, accoglieva le interessanti attività della Ludoteca Carcatrà.  


Questi spazi, oggi in stato di abbandono, sono oggetto di un progetto di riqualificazione che la nostra Amministrazione ha di recente presentato su un bando di rigenerazione urbana, con l'intento di restituire dignità a questi luoghi di socialità che i cittadini che si sono ritrovati nell'iniziativa considerano indispensabili. 


Nella piazza dedicata alla figura di Alex Langer, chi era presente ha potuto vivere la sua arricchente vicinanza, evocata dalle letture dei suoi scritti nella sensibile interpretazione di Walter Girardi, guida naturalistica, che ha fatto assaporare l'attualità, la lungimiranza dei concetti come "lento, soave,  profondo ", che stanno alla base del necessario cambio di stile del nostro vivere, e dei valori come la convivenza pacifica tra i popoli, la diversità, come ricchezza, il vedere l’altro come prossimo, ai quali Langer ha dedicato tutta la vita, interrotta nel 1995.

Sì sono poi assaporato le preziose parole  di Papa Francesco dedicate alla cura del mondo nella sua enciclica Laudato Sì, mentre alcuni amici  piantavano i fiori che da oggi fanno vivere una bella via delle Api.




Erano presenti anche gli assessori
Anna Varisco (Cultura, Scuola, Giovani e Partecipazione ) e Giovanni Giuranna (Ecologia e Opere Pubbliche) con i quali gli organizzatori hanno messo a dimora un bellissimo albicocco, perché piantare una pianta racchiude il senso dell'invito di Langer: CONTINUATE IN QUELLO CHE ERA (è) GIUSTO.


Un sabato diverso, un bel giorno per stare di nuovo insieme. 

Grazie di cuore al notevole lavoro organizzativo di La Meridiana,  di Legambiente,  di Chora e di "Impegniamoci per pulire Paderno Dugnano". E a tutti i partecipanti.

venerdì 28 maggio 2021

Approvato il progetto di fattibilità del Parco dell'acqua a Calderara

 


Ieri sera il Consiglio Comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnico economica del Parco dell’acqua che verrà realizzato nel quartiere di Calderara. Il progetto è il frutto della coprogettazione con i cittadini che per tre serate hanno dato il loro contributo per arricchire la prima stesura dello stesso.

La minoranza ha assunto un atteggiamento di scontro e per alcuni aspetti deplorevole.

La Lega ha votato contro. Le altre liste civiche di minoranza di Ghioni e Boffi si sono astenute, mentre il consigliere Torraca di Forza Italia non ha presenziato alle due sedute di discussione del testo.

Grazie alla determinazione della nostra Amministrazione Comunale, che ha saputo portare a Paderno Dugnano un finanziamento di 7 milioni e 200 mila euro, si potrà realizzare a Calderara questo Parco Urbano territoriale in grado di affrontare in termini idraulici e ambientali gli effetti dei cambiamenti climatici.

I nostri Consiglieri Comunali nei loro interventi hanno evidenziato tutti gli aspetti che qualificano positivamente questo progetto e che credono possa riqualificare questa zona del nostro Comune.

In altri post vi riporteremo maggiori dettagli sul progetto.

Commissioni Antimafia: la legalità prima di tutto


 



Sabato scorso, 22 maggio, al palazzo Pirelli si è tenuto un incontro con 11 Presidenti delle Commissioni Antimafia della provincia di Milano. 

Si sono costituiti in un coordinamento che ha il compito di condividere le buone pratiche già messe in atto nei vari territori ed inoltre elaborare nuove proposte. 

A questo coordinamento appartiene anche la nostra consigliera e Presidente della Commissione Antimafia e Legalità del nostro Comune, Daria Castelli.

#legalita #Legality #nomafia #antimafia #padernodugnano #falconeeborsellino #provinciadimilano #CommissioneAntimafia

sabato 22 maggio 2021

La conoscenza come strumento di sicurezza: il patentino per lo smartphone


Una bella cerimonia quella che si è svolta giovedì 20 maggio all’Anfiteatro Lago Nord  per la consegna delle patenti smartphone agli studenti delle classi prime delle scuole secondarie di Primo e Secondo grado del Comune di Paderno Dugnano.

Il progetto, realizzato su modello piemontese,  rappresenta la prima sperimentazione nella nostra regione: gli studenti, hanno approfondito la conoscenza sull'identità digitale e la sicurezza in rete. Un test  finale ha completato l’intero percorso compiuto da 746 studenti del territorio e coadiuvato nelle varie fasi dai loro compagni dell’Istituto Superiore Gadda.

La cerimonia si è svolta alla presenza della senatrice Elena Ferrara, firmataria  della legge 71/2017 sul cyberbullismo, la prima in Italia e in Europa. 


A premiare gli studenti l’Assessore alla Cultura Anna Varisco, i dirigenti scolastici e la Polizia Locale.

Complimenti sinceri ai nostri giovani cittadini digitali che hanno completato un percorso importante ed utile per raggiungere la necessaria consapevolezza e senso di responsabilità nell’utilizzo dei media.