domenica 26 gennaio 2014

Dalla protesta alla proposta

Se le cose non vanno, occorre provare a cambiarle migliorandole

La rabbia e la frustrazione nel verificare inefficienze, mancanze, diritti non garantiti, prepotenze di chi vuole imporre qualcosa che non vogliamo, generano la protesta.
La protesta è una forma di partecipazione sana e importante. È l'espressione di un punto di vista, è il tentativo da parte dei cittadini di far sentire la propria voce a chi dovrebbe avere il compito di tutelarli nei loro interessi. segue..

I contenuti nel programma

Nessun commento:

Posta un commento