mercoledì 10 dicembre 2014

QUARTIERI E PARTECIPAZIONE POPOLARE AL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE



Al prossimo Consiglio Comunale (18 dicembre p.v.) la lista Insieme per Cambiare invita tutte le forze politiche ad affrontare senza ulteriori rinvii la questione della Partecipazione popolare, che la precedente Amministrazione aveva "congelato" nell'aprile scorso in vista di un riesame della materia.


Ordine del Giorno
Partecipazione popolare


Il Consiglio Comunale di Paderno Dugnano


Considerato
  • che la Città di Paderno Dugnano ha approvato il primo Regolamento per il Decentramento Amministrativo con delibera del Consiglio Comunale 139 del 20 dicembre 1977 (per una panoramica storica si veda sul sito istituzionale l'opuscolo pubblicato nel febbraio 2009 a cura dell'Ufficio Partecipazione del Comune: 1978-2008: 30 anni di partecipazione a Paderno Dugnano)
Visto
  • il Regolamento della partecipazione popolare approvato con delibera di Consiglio Comunale n.31 del 27 maggio 2002 e successivamente modificato con atto consiliare n.14 del 31 marzo 2010 e n.62 del 18 novembre 2010
Considerato inoltre
  • che sono trascorsi sei mesi dall'insediamento della Giunta Comunale
  • che alla luce della crescente disaffezione di molti cittadini dal voto e dalla partecipazione alla vita politica è urgente attivare procedure di confronto pubblico e di autentica corresponsabilità
IMPEGNA
il Presidente del Consiglio Comunale

ad avviare al più presto una riflessione approfondita sul tema della partecipazione popolare in modo da restituire vivacità in tempi ragionevolmente brevi ai sette Quartieri che compongono la Città e alle ulteriori strutture di ascolto, coinvolgimento e rappresentanza dei cittadini.

Giovanni Giuranna
Capogruppo Insieme per Cambiare

Paderno Dugnano, 10 dicembre 2014

Nessun commento:

Posta un commento