sabato 23 luglio 2016

IL VALORE DEL CONSIGLIO COMUNALE


Consiglio Comunale del 15 marzo 2016

Punto 3 dell’ordine del giorno: Mozione per la riqualificazione di via S. Ambrogio

Parte dell’intervento del Consigliere Riboldi del gruppo Lega Nord – Lega Lombarda dal verbale a pag.22:
“………quindi penso che una certa riflessione e ribadisco che l'amministrazione un progetto non lo ha ancora presentato e quindi stiamo parlando solamente su una mozione di qualcuno che non gli piace l'idea di un altro e vuole neanche discuterla. Quando l'amministrazione presenterà il progetto tutti avrete il diritto noi tutti avremo il diritto di disquisire se va bene così o va bene cosà…….”

Parte dell’intervento del Consigliere Ghioni del gruppo Paderno Cresce estratta del verbale a pag.24:
…..Allora noi ci troviamo in disaccordo con i cittadini che pensano che il senso unico sia corretto e riteniamo invece più corretto fare una scelta di doppio senso, in questo stato, poi certamente ci sarà la possibilità di vedere questo progetto definitivo e discuterlo insieme…….”

Parte dell’intervento del Sindaco Alparone dal verbale a pag.28:
“……..Non ho problemi a confrontarmi come l'ho fatto nel 2013, lo rifarò appena il progetto è definitivo, a confrontarmi con i cittadini………… Non ho problemi a confrontarmi rispetto a questo. Ascolterò anche quei cittadini interessati che mi diranno Sindaco, nel nostro progetto riusciamo a salvaguardare cinque tigli in più, però guardi che poi vengono tre-quattro due, esteticamente rende? Non lo so………”

Chi legge queste frasi e chi era presente in quel Consiglio Comunale si aspetterà di poter vedere e confrontarsi sul progetto di riqualificazione della via Sant’Ambrogio, ma purtroppo non è così: da marzo a oggi non c’è stato nessun confronto né a livello di Consiglieri comunali né con i cittadini.

A fronte di questo silenzio il Comitato per una diversa riqualificazione di via Sant’Ambrogio ha chiesto ed ottenuto un incontro con l’Assessore Tonello per poter visionare il progetto e capire la tempistica di realizzazione.

Dal comunicato del comitato apprendiamo che l’incontro si è svolto giovedì 21 luglio e la risposta data dall’Amministrazione è che il progetto è già stato definito e i lavori sono imminenti.


Come Insieme per Cambiare non possiamo che constatare, ancora una volta, come per questa Amministrazione di centro-destra, la partecipazione sia una parola sconosciuta e che le dichiarazioni e le promesse in Consiglio Comunale sono solo parole al vento.

Nessun commento:

Posta un commento