domenica 21 maggio 2017

Biossido di azoto oltre i limiti a Paderno Dugnano e in quasi tutta la Città Metropolitana


Insieme per Cambiare ha aderito all'iniziativa "NO2, NO GRAZIE" promossa dall'associazione CITTADINI PER L'ARIA . Il nostro campione passivo per raccogliere il Biossido di Azoto (NO2) è stato posizionato in via Gramsci in prossimità della Rho-Monza, dall'11 febbraio all'11'marzo 2017.

Il limite di legge prescritto dalla Direttiva 2008/50/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio per la concentrazione media annuale di NO2 in Europa è 40 microgrammi/m3.

L'analisi del nostro campione ha rilevato una concentrazione mensile di 66,88 microgrammi/m3 e una stima annuale di 56,34 microgrammi/m3, abbondantemente al di sopra dei limiti di legge.

Il rapporto emesso dall'associazione CITTADINI PER L'ARIA evidenzia che i limiti di legge vengono violati nella nostra città e quasi ovunque nell'area Metropolitana di Milano, esponendo i cittadini a gravi rischi per la salute.

Di fronte ad un'evidenza di violazione così massiccia dei limiti di legge, appare chiaro che anche il Sindaco della nostra città, al fine di tutelare la salute dei cittadini dovrebbe prendere misure che riducano le concentrazioni di NO2 entro il limite di legge nel più breve termine.

Noi lo abbiamo fatto. Come? Ve lo raccontiamo qui



Nessun commento:

Posta un commento