martedì 15 settembre 2015

CASE A PERDERE... E PADERNO VUOLE COSTRUIRE!!!




Fa pensare l'articolo apparso oggi sul Corriere della Sera: Casa, prezzi ancora in picchiata. Ma crescono i mutui
Circola una battuta tra gli addetti ai lavori. Eccola: «E’ ora di comprare casa? E’ sempre meglio aspettare domani». Dopo sette anni di Grandi Crisi lo smottamento dei prezzi delle case non conosce più fine. Tecnocasa, uno dei leader di mercato nell’intermediazione immobiliare, ha diffuso oggi uno studio secondo il quale anche nel primo semestre 2015 sono ulteriormente scesi i prezzi per un valore percentuale medio del 2,5%. Dal 2008 ad oggi è una flessione continua, che fa disperare chi ha comprato casa nei primi anni Duemila e ora si vede deprezzato il valore dell’acquisto, a meno che si tratti di un’abitazione di pregio.
Questa è la difficile situazione del mercato immobiliare. A ciò si aggiunga un sovrannumero di case invendute e sfitte.

Eppure a Paderno Dugnano la Giunta di centrodestra ha voglia di costruire!

Noi di Insieme per cambiare poniamo una domanda semplice: DAVVERO C'E' BISOGNO DI NUOVE CASE A PADERNO DUGNANO? 


Nessun commento:

Posta un commento