giovedì 3 marzo 2016

TESTAMENTO BIOLOGICO: LA MAGGIORANZA DEVE DECIDERE CHE COSA VUOLE FARE




Come lista civica abbiamo lavorato seriamente da un anno e mezzo sul tema del "testamento biologico". Purtroppo la discussione in Commissione Servizi, che in un primo momento aveva lasciato sperare che fosse possibile giungere ad una mozione abbastanza condivisa, pare essersi arenata. Perciò, dopo lunga e sovrabbondante attesa, il Capogruppo di Insieme per cambiare ha inviato oggi la seguente lettera di sollecito al Presidente della Commissione Servizi e agli altri Capigruppo.


Gentile Presidente della Commissione Servizi, Consigliere Luca Viviani,
Gentili Capigruppo,
 
con la presente richiedo la convocazione della Commissione Servizi, in tempi rapidi, per poter portare a conclusione il ragionamento avviato ormai da molto tempo circa l'istituzione del registro sul cosiddetto "testamento biologico" a Paderno Dugnano.
 
Da parte delle forze politiche di opposizione è apparso in modo chiaro, da subito, l'interesse ad approvare una mozione sul tema. In passato era emersa in modo abbastanza trasparente anche la disponibilità di alcuni gruppi di maggioranza.
 
Per ragioni di serietà nei confronti dei cittadini e per non rimandare sine die la discussione di questo importante argomento in Consiglio Comunale chiedo che si riunisca al più presto la Commissione Servizi al fine di esplicitare le diverse posizioni in merito.
In caso di ulteriori dilazioni comunico che la lista "Insieme per cambiare" intende sottoporre all'esame del Consiglio Comunale una propria proposta.
 
Spero di ricevere un Suo (e Vostro) riscontro.
 
Distinti saluti,
 
Giovanni Giuranna
 
Lista civica INSIEME PER CAMBIARE

Nessun commento:

Posta un commento