mercoledì 1 marzo 2017

CONTROLLO DI VICINATO IN FORTE ESPANSIONE: LO VOGLIAMO ANCHE A PADERNO!




Abbiamo protocollato in Comune un ordine del giorno per sperimentare anche a Paderno Dugnano il Controllo del vicinato, come avviene ormai in moltissime città italiane. Se ne parlerà entro fine marzo (questa è la promessa del Sindaco) in un Consiglio Comunale aperto dedicato alla sicurezza urbana.

Vogliamo sottolineare l'efficacia di tale strumento di "sicurezza solidale", che è cosa ben diversa dalle ronde padane perché si basa sul rafforzamento delle relazioni di mutuo aiuto e di buon vicinato.

Tra i molti riscontri citiamo quello di Gavirate, di cui parla oggi un articolo su La Provincia di Varese, di cui riportiamo  un passaggio:
Sicurezza non è soltanto tecnologia o mezzi meccanici, ma è legata anche alle persone e alla collaborazione tra cittadini, Comune e forze dell’ordine. «L’esperienza del Controllo di Vicinato attivato in frazione Oltrona è positivo - continua Parola - non abbiamo ancora i dati completi ma l’effetto deterrente c’è sicuramente e la collaborazione tra i volontari e le forze dell’ordine è buona e funziona in particolare sui tentativi di truffa porta a porta, ai danni soprattutto degli anziani».  
Anche nel Comune di Concordia (VE) i risultati del controllo di vicinato sono molto positivi, come riferiva ieri il quotidiano La Nuova Venezia: Zero furti in 2 mesi funziona il Controllo di vicinato

L'Amministrazione Comunale di Capannori (Lucca) - che si è distinta per scelte innovative in tema di rifiuti e sostenibilità ambientale - lancerà prossimamente il Controllo del vicinato:
"Si tratta di un progetto che riguarda tutta la comunità – spiega l'assessore alla sicurezza urbana Lia Miccichè- . Si metterà infatti in moto un meccanismo  di sicurezza solidale, poiché non si segnalerà solo ciò che riguarda sé stessi ma anche e soprattutto quello che riguarda gli altri. L’obiettivo, prioritario per la nostra amministrazione, è migliorare la qualità della vita dei cittadini e consentire loro di vivere in sicurezza".

Nessun commento:

Posta un commento