martedì 20 giugno 2017

Frecciarancio: a settembre ripartenza parziale in attesa del progetto definitivo



Dopo la partecipazione all'assemblea pubblica sul futuro della tranvia Milano-Limbiate, tenutasi lo scorso venerdì 16 giugno presso l’aula del Consiglio Comunale di Paderno Dugnano, durante la quale abbiamo sentito ampie dichiarazioni da parte dei politici locali sul suo mantenimento e sulla sua riqualificazione, ieri sera come Insieme per Cambiare abbiamo partecipato, su invito da parte del PD di Limbiate, ad un tavolo di confronto dal titolo “Trasporto pubblico in Brianza”, tenutosi all'interno della Festa dell’Unità al Villaggio del Sole di Limbiate.

Durante questo incontro l’Assessore ai trasporti del comune di Milano Marco Granelli ha ulteriormente rassicurato i presenti sulla ripartenza della tranvia Milano–Limbiate ai primi di settembre.

Ripartenza della tranvia che però, come deciso in un incontro tenuto ieri tra tutti i soggetti interessati e Ustif, non sarà totale.

Il tram dovrebbe funzionare solo nelle ore di punta, dall'inizio servizio sino alle ore 10 e dalle 16/17 sino alla fine esercizio con gli stessi orari in vigore sino al 30 aprile scorso, mentre negli altri orari il servizio sarà garantito dagli autobus, con una maggiore frequenza negli orari di rientro degli studenti.

L’Assessore ha anche dichiarato che comunque entro fine anno dovrà essere deciso il progetto definitivo della riqualificazione della tranvia.

Auspichiamo che almeno in questo caso i politici mantengano la parola data e come Insieme per Cambiare continueremo a vigilare e sollecitare affinché questo avvenga.

Nessun commento:

Posta un commento