sabato 17 febbraio 2018

Altre tre interrogazioni: lavoratori Econord, scarichi Seveso e dati sicurezza



Stamattina il consigliere comunale di Insieme per Cambiare Giovanni Giuranna ha presentato tre nuove interrogazioni: la prima sulla situazione dei lavoratori Econord, la seconda sugli scarichi fognari nel Seveso e la terza sui dati relativi alla sicurezza urbana.

Di seguito il testo delle tre istanze.

INTERROGAZIONE: Situazione lavoratori Econord [Prot. N. 10315 del 17/02/2018]

Il sottoscritto Giovanni Giuranna, consigliere comunale della lista civica Insieme per cambiare,

CONSIDERANDO

le notizie apparse sulla stampa locale circa lo sciopero del 30 gennaio e la mobilitazione dei lavoratori Econord di Paderno Dugnano (cf. tra gli altri Il Giorno 31 gennaio e 1 febbraio, comunicato stampa dell'A.C. del 31 gennaio, informazioni sindacali, incontro di rappresentanti dei lavoratori con Massimo Gatti candidato presidente alle elezioni regionali in data 15 febbraio u.s., ecc...)

CHIEDE AL SINDACO
di relazionare compiutamente sulla situazione,
presentando in dettaglio:

1) le richieste espresse dai lavoratori Econord;
2) le previsioni del capitolato di appalto circa l'organizzazione del lavoro;
3) le attuali condizioni di lavoro e la corrispondenza tra organico e mansioni;
4) le modalità di controllo/verifica della conformità messe in atto dall'Amministrazione.

*     *     *

INTERROGAZIONE: Scarichi fognari nel fiume Seveso [Prot. N. 10316 del 17/02/2018]

Il sottoscritto Giovanni Giuranna, consigliere comunale della lista civica Insieme per cambiare,

CON RIFERIMENTO
  • a recenti notizie di stampa circa l'inquinamento delle acque del fiume Seveso, causato da scarichi fognari e di natura industriale;
  • alla risposta prot. n. 40288 del 31/7/2014 ricevuta a fronte dell'interrogazione prot. n. 38072 del 18/7/2014 in cui si chiedevano spiegazioni circa gli scarichi nel Seveso e gli odori molesti;
CHIEDE AL SINDACO

1. di conoscere il dettaglio dei lavori effettuati tra l'anno 2014 e il 2015, dalla Società Cap Holding per chiudere alcune tombinature stradali residue lungo le vie Roma, San Michele e Pace con scarichi nel Seveso;
2. di conoscere il numero di scarichi fognari nel Seveso, che sono stati chiusi dal 2014 ad oggi;
3. di conoscere il numero e la localizzazione di scarichi nel Seveso non a norma eventualmente ancora presenti sul territorio comunale;
4. di conoscere la provenienza delle acque reflue che vengono immesse nel Seveso in prossimità del ponte in Via Coti Zelati a Palazzolo.

*     *     *

INTERROGAZIONE: Dati sicurezza urbana [Prot. N. 10317 del 17/02/2018]

Il sottoscritto Giovanni Giuranna, consigliere comunale della lista civica Insieme per cambiare,

CONSIDERANDO

la richiesta di dati circa i reati commessi a Paderno Dugnano, più volte espressa;
il Consiglio Comunale aperto sul tema sicurezza del 4 aprile 2017;
la dichiarazione del Sindaco durante il citato Consiglio Comunale Aperto di aver ricevuto dalla Prefettura dati, giudicati rassicuranti, circa la sicurezza nella nostra città

CHIEDE AL SINDACO

di rendere immediatamente pubblico il contenuto dell'informazione della Prefettura circa i reati commessi in città.

Nessun commento:

Posta un commento