lunedì 27 gennaio 2014

Educare e Informare per la sicurezza e la legalità

  • Con gli ex agenti di P.L. si potrebbero avviare percorsi educativi nelle scuole, nei centri anziani sui temi della sicurezza e l’anti-truffa. 
  • Pensiamo di realizzare un libretto informativo da distribuire a tutti i cittadini per prevenire truffe, furti e rapine. Grazie anche alla Calderina sarà possibile diffondere consigli utili sul tema sicurezza.Vogliamo coinvolgere gli amministratori di condominio e i quartieri per proporre delle lezioni di prevenzione (in collaborazioni con ex P.L.). 
  • Vogliamo coinvolgere i servizi di Polizia Postale e il Servizio Dipendenze dell’ASL per organizzare incontri informativi e di aggiornamento per gli insegnanti e per tutti coloro che gestiscono servizi e attività, anche volontarie, che hanno a che fare con le persone, in modo che questi possano a loro volta gestire l’informazione ed educare le persone con cui sono a contatto 
  • Con le associazioni che si occupano di legalità e di lotta alle mafie, vogliamo avviare la realizzazione di iniziative pubbliche di sensibilizzazione della popolazione e percorsi educativi per le nuove generazioni, da concordare con le scuole nell'ambito del Piano Diritto allo studio.

Nessun commento:

Posta un commento