domenica 26 gennaio 2014

Spazi per il co-working e le start-up

  • Messa a disposizione di spazi pubblici per il co-working e lo start-up, non necessariamente per attività produttive, ma anche solo come sedi amministrative. 

  • Promozione presso i privati dell’utilizzo di capannoni sfitti e altre strutture inutilizzate a costi agevolati ed in condivisione per il co-working e le start- up.

Nessun commento:

Posta un commento