martedì 16 giugno 2015

W L'APP, SE FAVORISCE DAVVERO LA PARTECIPAZIONE

Stasera al Consiglio Comunale Insieme per cambiare presenta un ordine del giorno relativo all'APP-Mobile che verrà presentata alla cittadinanza giovedì 18 giugno.

Noi di IXC vorremmo che la APP non si limitasse ad essere un’interfaccia tra i cittadini e l’Amministrazione Comunale, ma che diventasse nel tempo un efficace strumento di partecipazione e di cittadinanza attiva. Non basta, secondo noi, offrire al cittadino gli eventi in città, il notiziario comunale, le info sulla raccolta rifiuti e i vari servizi, il “trova uffici” e i punti di interesse... 

Ci piacerebbe che l’APP facesse conoscere e rendesse accessibili anche molte altre cose: oltre alle associazioni e alle aziende del territorio, anche le diverse comunità religiose presenti a Paderno, i partiti e le forze politiche locali, l’informazione locale (magari attraverso convenzioni e accordi con la stampa locale), esperienze di sharing e cooperazione attiva che nascano “dal basso”, ecc...

Insomma ci sono due modi diversi di intendere la APP: non ci piacerebbe che questa fosse un servizio di fidelizzazione dei cittadini da parte dell’AC, mentre vorremmo che si sviluppasse come una sorta di “facilitatore di socialità”. Uno strumento al servizio della coesione sociale che metta in luce la complessità e ricchezza della comunità padernese (anche nelle sue differenze...)





ORDINE DEL GIORNO


Promuovere la partecipazione
attraverso la APP-Mobile del Comune



Il Consiglio Comunale di Paderno Dugnano


in riferimento


all'introduzione dell'APP-Mobile di Paderno Dugnano che – secondo la descrizione riportata sul sito istituzionale - “ci proietterà verso una nuova forma di partecipazione, vivendo in diretta la nostra città”

esprime


apprezzamento per questa innovazione tecnologica che rende più diretto il rapporto tra il Cittadino e la Comunità.

Esprime altresì il voto


che tale strumento non si limiti ad essere un'utile interfaccia tra l'Amministrazione Comunale e il Cittadino, ma si sviluppi progressivamente come un rete generativa di socialità che sia in grado di:

  • far conoscere e rendere accessibili le realtà e le iniziative di interesse culturale, turistico, ricreativo, ecc... della nostra Città

  • far conoscere e rendere accessibili le Attività Produttive e Commerciali presenti sul territorio

  • far conoscere e rendere accessibili le numerose Associazioni locali 
     
  • far conoscere e rendere accessibili le differenti Comunità e tradizioni religiose presenti e attive sul territorio padernese

  • far conoscere e rendere accessibili i Partiti e le Forze Politiche della Città di Paderno Dugnano

  • offrire ai Cittadini un accesso più semplice e diversificato all'Informazione locale

  • rendere possibili pagamenti, prenotazioni e accesso a Servizi attraverso il cellulare

  • favorire esperienze di sharing e di cooperazione attiva da parte dei cittadini

  • promuovere qualsivoglia ulteriore realtà che abbia rilevanza per la popolazione di Paderno Dugnano e e potenziale interesse per lo sviluppo futuro della Comunità.


Giovanni Giuranna
Capogruppo
Insieme per Cambiare



Paderno Dugnano, 11 giugno 2015

Nessun commento:

Posta un commento